Versione solo testo - Eurocin G.E.I.E., 25 novembre 2017
Torna alla versione grafica - home

Anno 2013



Cuneo, 25 novembre 2017
ultimo aggiornamento: 05.10.2016



Cooperazione economica



ANNO 2013

Tecnologia per la multimedialitÓ delle aree fragili


Contenuto pagina

"Le Alpi del Mare. L'unione che rilancia l'economia"  - Tecnologia per la multimedialità delle aree fragili

 

Si è svolto sabato 12 ottobre alle ore 9.30, presso il Teatro Salvini di Pieve di Teco, il convegno organizzato dal mensile "free press RIVISTO", con il patrocinio di EURO C.I.N. GEIE ed il supporto della Camera di Commercio di Imperia e Cuneo, del Comune di Pieve di Teco e della Provincia di Imperia.

Tema principale del convegno, il rilancio delle "aree fragili” al fine di permetterne l'uscita dall'isolamento.

Cuneo, Imperia e Nizza unite per superare il difficile momento, in particolare attraverso la tecnologia e la multimedialità. Questo alla base dell'innovativa proposta che potrà permettere all’intero territorio di fare sistema per lavorare ulteriormente in sinergia.
Numerose le personalità intervenute ed i temi trattati nel corso della mattinata.

Da Giovanni Barbagallo, Assessore Regionale all’Agricoltura della Regione Liguria a Ferruccio Dardanello, Amministratore Delegato EUROCIN GEIE Cuneo- Imperia- Nizza e Presidente della Camera di Commercio di Cuneo, da Franco Amadeo, Presidente Camera della Commercio di Imperia attraverso le testimonianze di imprenditori e amministratori pubblici locali.

Ha moderato l'incontro il giornalista Giacomo Mosca, già caporedattore dell’ANSA.

 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina



Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]