Versione solo testo - Eurocin G.E.I.E., 20 novembre 2017
Torna alla versione grafica - home

Integrazione, economia, scienza, cultura e turismo: ambiti e obiettivi di EURO C.I.N. GEIE



Cuneo, 20 novembre 2017
ultimo aggiornamento: 25.07.2013



Cooperazione socio-culturale



default image

INTEGRAZIONE, ECONOMIA, SCIENZA, CULTURA E TURISMO: AMBITI E OBIETTIVI DI EURO C.I.N. GEIE

Contenuto pagina

EURO C.I.N.-GEIE, dal 1994 primo gruppo europeo di interesse economico, costituito tra le Camere di commercio di Cuneo, Imperia e Nizza, comprende oggi numerose altre realtà della zona transfrontaliera tra Italia (Piemonte e Liguria) e Francia (Paca).

 

Dalla sua costituzione, numerosi gli obiettivi prefissati che il gruppo continua a portare avanti, attraverso numerose iniziative realizzate nel corso degli anni.

In primo piano favorire l’integrazione economica, culturale e scientifica dell’Euroregione.

L’integrazione economica, attraverso una fattiva collaborazione a più livelli mirata a svariati settori, con un’attenzione particolare alla ricerca, al turismo e più in generale alla promozione del territorio.

L’integrazione scientifica, attraverso la partecipazione a numerose iniziative quali la Notte dei Ricercatori, evento promosso e co-finanziato dal Settimo Programma Quadro dell'Unione Europea, che dal 2006 a oggi si è proposto di abbreviare le distanze tra il mondo della ricerca e il grande pubblico. È in tale occasione che la comunità scientifica apre le sue porte alla scuola e ai cittadini, interessando il pubblico alla ricerca tramite esperimenti e dimostrazioni condotte in modo coinvolgente dai ricercatori. EURO C.I.N.-GEIE, in rappresentanza dell'Euroregione AlpMed e in collaborazione con l'Entreprise Europe Network, ha illustrato la rete e le iniziative dei Poli di innovazione euroregionali volti a rafforzare l'integrazione scientifica e tecnologica dei territori interessati e dei centri di ricerca operanti. Ampio spazio è stato altresì riservato alla presentazione delle risorse che l’Europa mette a disposizione di istruzione e formazione.

L’integrazione culturale, attraverso la realizzazione della rivista bilingue “Le Alpi del Mare/Les Alpes de la Mer”, oggi alla nona edizione, e il costante aggiornamento dei siti di EURO C.I.N.-GEIE e de Le Alpi del Mare, con il contestuale invio della newsletter mensile, che contempla aggiornamenti e informazioni a livello europeo.

 

Altro importante obiettivo perseguito dal Gruppo sin dalle sue origini è la creazione di un’immagine globale all’interno e all’esterno dell’Euroregione. Obiettivo reso tangibile grazie alla realizzazione, nell’ambito del programma Alcotra, del progetto “myEurocin”, che vede la creazione di una rete sociale bilingue cha si appoggia alla rete myMed e che si pone come principale finalità la promozione dei territori di Piemonte, Liguria e del dipartimento francese 06, ovvero quello delle Alpes Maritimes. Scopo di myEurocin è quello di creare un’immagine comune dei luoghi transfrontalieri interessati, promuovendo le attività e le peculiarità dei diversi territori.

Un ultimo importante sguardo va infine rivolto all’Euroregione Alpi Mediterraneo, che, dopo la presentazione al Comitato delle Regioni durante la prima Assemblea tenutasi a Bruxelles il 23 novembre 2011, continua a perseguire i suoi obiettivi a sostegno dei territori coinvolti.

Fondamentale all’interno di questa grande realtà è incrementare l’integrazione e la cooperazione tra le diverse aree, collaborando nel perseguire obiettivi comuni per presentarsi uniti in Europa.



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina



Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]