Versione solo testo - Eurocin G.E.I.E., 24 novembre 2017
Torna alla versione grafica - home

EURO C.I.N. GEIE: il cuore di un'alleanza che va oltre i confini geografici



Cuneo, 24 novembre 2017
ultimo aggiornamento: 25.07.2013



Cooperazione socio-culturale



default image

EURO C.I.N. GEIE: IL CUORE DI UN'ALLEANZA CHE VA OLTRE I CONFINI GEOGRAFICI

Contenuto pagina

Con la costanza che solo la convinzione sa dare, Eurocin G.E.I.E., il primo gruppo europeo di interesse economico, costituito nel 1994 tra le Camere di commercio transfrontaliere quale strumento di aggregazione della regione economica delle Alpi del Mare, porta avanti il suo progetto e, passo dopo passo, realizza gli obiettivi per cui è nato.

 

Il 2011 è partito in positivo, con il rientro nel gruppo della Camera di commercio di Imperia. Questo consente il recupero pieno della identità originaria è dà nuovo fiato ad un futuro che guarda ad azioni comuni per i territori confinanti, allo scopo di favorire lo scambio delle produzioni e dei servizi, realizzare piani di promozione e creare nuove opportunità turistiche, commerciali, artigianali ed imprenditoriali in genere.

 

Numerose sono state le iniziative realizzate dal Gruppo.

Tra i progetti partecipati va citata “La Notte dei Ricercatori”, evento promosso e cofinanziato dal settimo programma quadro dell'Unione Europea allo scopo di promuovere la ricerca scientifica e tecnologica e favorire l'incontro tra la comunità scientifica ed il grande pubblico. In particolare, Eurocin G.E.I.E. ha illustrato la rete e le iniziative dei centri di ricerca e dei poli di innovazione euroregionali, tesi ad rafforzare l'integrazione scientifica dei territori italiani e francesi. Costruttiva anche la partecipazione al convegno:”La cooperazione e le cooperative nell'Euroregione AlpMed”, svoltosi a Ventimiglia nel febbraio 2011, alla 35esima “Grande fiera d'estate” a Cuneo ed alla decima edizione di “Olioliva, la festa dell'olio nuovo” di Imperia.

Strumento di divulgazione, in questi casi, è stata la nostra rivista “Le Alpi del Mare”, tanto che si è deciso di predisporre un ulteriore numero.

Continua inoltre la collaborazione con la conduttrice della trasmissione “La Cartolina”, in onda su Radio France Blue Azur, rete radiofonica della regione PACA, tesa a presentare i territori più suggestivi delle Alpi del Mare.

Sono proseguiti nel frattempo: l’aggiornamento ed la realizzazione di costanti approfondimenti del portale istituzionale www.eurocin.eu ed il sito dedicato al turismo transfrontaliero www.alpidelmare.eu - che hanno registrato rispettivamente circa 7350 e 3150 contatti al mese nell'arco di un anno e l’invio di Eurocin G.E.I.E. News, la news letter di informazione europea redatta in italiano e francese.

Un nuovo passo ufficiale si è compiuto sul fronte di AlpMed nel maggio scorso, con il costituirsi dell'ASBL, associazione senza fini di lucro per la gestione del progetto relativo alla costituzione dell'euroregione, rappresentata dalle Unioni regionali delle Camere di commercio di Liguria, Piemonte, PACA, Rhône Alpes, Valle d'Aosta, a cui si sono recentemente aggiunte Corsica e Sardegna.

 

Altri impegni si profilano all'orizzonte,altre idee verranno a potenziare il sogno straordinario di una realtà transfrontaliera che, prima in Europa, ha saputo far leva su una cultura capace di valicare i confini del passato, per creare un'alleanza grande, nel cuore del Vecchio Continente.



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina



Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]