Versione solo testo - Eurocin G.E.I.E., 18 luglio 2018
Torna alla versione grafica - home

Altre misure in favore di istruzione, cultura e giovent¨



Cuneo, 18 luglio 2018
ultimo aggiornamento: 23.01.2018



Cooperazione economica



ALTRE MISURE IN FAVORE DI ISTRUZIONE, CULTURA E GIOVENT┘

Contenuto pagina

Gioventù in azione 2007-2013 - Attività di apprendimento extrascolastiche
Il programma "Gioventù in azione" per il periodo 2007-2013 ha lo scopo di sviluppare e sostenere la cooperazione nel settore della gioventù nell'Unione Europea. Si prefigge di incoraggiare la partecipazione dei giovani alla vita pubblica, in particolare dei più svantaggiati e dei disabili, e di sviluppare il loro spirito d'iniziativa d'imprenditorialità e di creatività. In tale prospettiva "Gioventù in azione" definisce obiettivi generali e specifici che vengono attuati mediante cinque azioni: Gioventù per l'Europa, Servizio per il volontariato europeo, Gioventù nel mondo, Sistemi di sostegno alla gioventù, Sostegno alla cooperazione europea nel settore della gioventù. Il programma è aperto alla partecipazione dei giovani di età compresa tra 13 e 30 anni negli Stati membri e nei paesi terzi.

Cooperazione con i paesi industrializzati - Attività di promozione della comprensione interculturale e di programmi di istruzione e formazione tra paesi industrializzati e i paesi e territori ad alto reddito
La Comunità europea intende intensificare le sue relazioni bilaterali con i paesi industrializzati e quelli ad alto reddito onde rafforzare il ruolo e la posizione dell'UE nel mondo, consolidare le istituzioni multilaterali e contribuire all'equilibrio dell'economia mondiale e del sistema internazionale.
Questo strumento sostiene tutte le forme di cooperazione (bilaterale, regionale o multilaterale) con i paesi industrializzati e gli altri paesi e territori ad alto reddito con particolare attenzione alla cooperazione economica, finanziaria e tecnica. Nel campo dell'istruzione e della formazione in l'obiettivo è il miglioramento della qualità dei sistemi di istruzione e formazione, la promozione degli scambi intellettuali e il miglioramento della comprensione interculturale.

Tempus - Ammodernamento dell'istruzione superiore nei paesi partner limitrofi all'UE
Tempus è il programma finanziato dall'Unione Europea che sostiene la modernizzazione dell'istruzione superiore in Europa orientale, in Asia centrale, nei Balcani occidentali e nella regione del Mediterraneo, promuovendo la cooperazione istituzionale e concentrandosi sulla riforma e sulla modernizzazione dei sistemi d'istruzione superiore nei paesi partner. È destinato altresì a promuovere la convergenza volontaria dei sistemi d'istruzione superiore nei paesi partner con gli sviluppi dell'UE nel campo dell'istruzione superiore. Oltre a dare impulso alla cooperazione tra istituzioni, Tempus promuove anche un approccio "da persona a persona".
Tempus viene attuato in stretto coordinamento con il programma Erasmus Mundus, che fornisce borse di studio a studenti di paesi terzi per consentire loro di partecipare a master e a programmi di dottorato di alto livello all'interno dell'UE.

Cultura - Scambi europei nel settore della cultura
Cultura - uno dei programmi più rappresentativi dell'UE - intende celebrare il patrimonio culturale europeo comune attraverso la cooperazione fra organizzazioni operanti nel settore della cultura. Gli obiettivi specifici dell'attuale programma sono: sensibilizzare i cittadini all'importanza dei beni culturali di rilievo europeo e promuoverne la salvaguardia; incentivare la mobilità transnazionale degli operatori del settore culturale; incoraggiare la circolazione transnazionale delle opere d'arte e dei prodotti culturali ed artistici; stimolare il dialogo interculturale.

Media - Un sostegno alle produzioni audiovisive europee
Media è il programma che si prefigge il rafforzamento dell'industria audiovisiva europea affinché questa rispecchi il patrimonio e le identità culturali dell'UE. In particolare il programma promuove la diffusione delle produzioni europee e favorisce la competitività dell'industria audiovisiva fornendo un accesso ai finanziamenti.

Azioni Marie Curie - Un'opportunità per i ricercatori
Le azioni Marie Curie mirano a dare un impulso alla carriera dei ricercatori in tutti i campi scientifici e umanistici, offrendo loro l'opportunità di perfezionare e diversificare le propie abilità e competenze, entrare a far parte di una equipe di ricerca e migliorare le proprie prospettive professionali. Inoltre, rafforzano il trasferimento di conoscenze in programmi di formazione strutturati e promuovono la mobilità transnazionale dei ricercatori.
 
 
 

 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina



Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]