skip to Main Content
0171 318710 0171 696581 info@eurocin.org

Presentazione dei principali centri di informazione europea presenti sul territorio

Centri e reti
I cittadini che desiderano conoscere meglio l’Europa e i suoi programmi, i giovani che vogliono coglierne le opportunità, le imprese e le associazioni che desiderano beneficiare degli interventi europei possono ottenere le informazioni ricercate non soltanto sul sito Internet dell’Unione europea, ma anche nelle centinaia di centri di informazione presenti in tutta Europa.

L’obiettivo delle nuove strategie di comunicazione della Commissione è, da un lato, il rafforzamento della presenza e dell’efficacia di queste reti sul territorio, dall’altro, l’aumento delle sinergie tra i vari centri d’informazione.

Non vi è provincia italiana o europea che non ospiti almeno uno di questi centri:

l’Europa è davvero a portata di mano… occorre soltanto conoscere gli indirizzi giusti.

EUROPE DIRECT CUNEO

A Cuneo un nuovo centro Europe Direct

E’ attivo dal 1 marzo a Cuneo il nuovo sportello Europe Direct, il cui obiettivo è promuovere l’interesse per i temi comunitari, incrementando la conoscenza dell’Unione Europea e facilitando i rapporti tra le istituzioni e i cittadini.

Obiettivi specifici del centro di Cuneo saranno la promozione attiva a livello locale del dibattito pubblico sull’Unione europea e le sue politiche, la sensibilizzazione ai temi della cittadinanza e dell’unificazione europea e una sempre maggiore comunicazione con le istituzioni europee.

Sito in Via Santa Maria n°1, presso i locali dell’ufficio Relazioni con il Pubblico, servirà un territorio vasto come indica la sua denominazione Europe Direct Cuneo Piemonte Area Sud Ovest. L’ufficio è gestito dal Comune di Cuneo, in convenzione con la Direzione Generale Comunicazione della Commissione europea e fa parte di una rete di 44 centri in Italia e 434 presenti in tutta Europa. Nato grazie ad un invito pubblico a presentare proposte pubblicato dalla Commissione europea, il progetto di Cuneo è stato selezionato per essere uno dei beneficiari del finanziamento, diventando così uno dei nuovi centri di comunicazione col cittadino.

Per maggiori informazioni su orari di apertura e contatti visita il sito: http://www.comune.cuneo.gov.it/attivita-istituzionali-interne/sportello-europe-direct-cuneo.html

CIDE G.E.I.E.

Il Centro nazionale di informazione e documentazione europea (Cide) è stato previsto dalla Legge del 23 giugno 2000, n. 178 ed è costituito con Contratto tra la Repubblica italiana e la Comunità europea nella forma di Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE).
Compito del Cide è contribuire ad una migliore conoscenza e comprensione dell’Unione Europea da parte del grande pubblico, informando i cittadini sulle attività delle istituzioni comunitarie, delle politiche e della realizzazione dei programmi dell’Unione.

Centro d’informazione e documentazione europea
Palazzo Campanari
Via Quattro Novembre, 149
00187 Roma
Tel.: 06 69999257
Fax: 06 6786159
Call center: 06 69999227 / 230
E-mail: info@cide.it
Sito Internet: http://www.cide.it

RETE EUROPE DIRECT

La rete d’informazione EUROPE DIRECT raccoglie il testimone dell’esperienza degli Info-Point Europa e dei Carrefours d’animazione e informazione rurale che per anni hanno fornito ai cittadini fatti e cifre delle politiche europee, rispettivamente nelle zone urbane e in quelle rurali.

La rete, lanciata nel 2005 attraverso un invito pubblico a presentare proposte, svolge la funzione di intermediario tra l’Unione europea ed i cittadini a livello locale.

La sua missione consiste nel permettere ai cittadini di:

ottenere informazioni, consulenze, assistenza e risposte a domande su istituzioni, legislazione, politiche, programmi e possibilità di finanziamento dell’Unione europea;
promuovere attivamente a livello locale e regionale il dibattito pubblico e l’interesse dei media sull’Unione europea e le sue politiche;
collaborare con il mondo della scuola e della società civile per sensibilizzare i cittadini delle aree interessate ai temi della cittadinanza e dell’unificazione europea;
consentire alle istituzioni europee di migliorare la diffusione di informazioni adattate alle necessità locali e regionali;
offrire ai cittadini la possibilità di comunicare con le istituzioni europee, in forma di domande, pareri e suggerimenti.

In Italia sono operativi 49 centri di informazione EUROPE DIRECT.

CENTRI E RETI DELL’UNIONE EUROPEA

Presentazione dei principali centri di informazione europea presenti sul territorio

I cittadini che desiderano conoscere meglio l’Europa e i suoi programmi, i giovani che vogliono coglierne le opportunità, le imprese e le associazioni che desiderano beneficiare degli interventi europei possono ottenere le informazioni ricercate non soltanto sul sito Internet dell’Unione europea, ma anche nelle centinaia di centri di informazione presenti in tutta Europa.

L’obiettivo delle nuove strategie di comunicazione della Commissione è, da un lato, il rafforzamento della presenza e dell’efficacia di queste reti sul territorio, dall’altro, l’aumento delle sinergie tra i vari centri d’informazione.

Non vi è provincia italiana o europea che non ospiti almeno uno di questi centri:

l’Europa è davvero a portata di mano… occorre soltanto conoscere gli indirizzi giusti.

Back To Top